Scuola Primaria
I nostri progetti

REGOLAMENTO ORGANI COLLEGIALI

   Download File - Statuto organi collegiali

REGOLAMENTO SCUOLA PRIMARIA

Per il buon funzionamento della scuola devono essere rispettate alcune regole.

·       Gli alunni arrivano entro le 8.10, accompagnati dai genitori e lasciati all’ingresso della veranda. Per motivi di sicurezza solo il personale scolastico è autorizzato ad accedere alle aree adibite alle attività didattiche.

·       Le lezioni iniziano puntuali per tutti alle ore 8.15. Non è consentito l’ingresso ad attività didattica iniziata.

·        I bambini che arriveranno dopo le 8.25 saranno segnati assenti e dovranno rimanere con i propri genitori fino alle 9.15 inizio della seconda ora.

·       In orario scolastico i bambini possono uscire solo in caso di effettiva necessità, previa comunicazione scritta e firmata dal genitore sull’apposito libretto, rispettando il cambio d’ora (9.15; 10.15; 11.15; 12.30; 14.00; 15.00). Tale orario va rispettato anche per eventuale rientro a scuola.

·       Ad ogni bambino, ad inizio anno scolastico, viene consegnato il libretto personale, unico strumento per qualsiasi scambio di informazioni tra genitori e insegnanti.

 

Il Libretto personale rimane un importante mezzo di comunicazione per la registrazione di:

-                  giustificazione di assenze;

-                  richieste di permesso d’entrata ed uscita fuori orario;

-                  annotazioni sul rendimento scolastico;

-                  andamento disciplinare.

 

·        Sono preposte al ritiro degli alunni i genitori e le persone munite di delega scritta consegnata all’inizio dell’anno alla direzione. In caso di ritiro occasione da parte di terzi privi di delega, si richiede comunicazione scritta e firmata dai genitori o da chi ne fa le veci.

·       Tutte le assenze si giustificano per iscritto. Per una migliore gestione delle attività didattiche da parte delle insegnanti, si prega comunicare telefonicamente le assenze fin dal primo giorno.

·       Se un bambino dovesse arrivare in ritardo, entro le ore 8.40 la famiglia, deve avvisare la portineria affinchè venga ordinato il pasto.

·        I genitori, durante l’orario scolastico, comunicano tramite la portineria e la segreteria eventuali emergenze.

·        I genitori conferiscono con le insegnanti secondo l’orario di ricevimento predisposto, mai durante le ore di lezione, di accoglienza o di sorveglianza dei bambini.

·          Oltre alla forma di colloquio individuale con ciascun docente, il collegio prevede  altri        momenti di incontro con le famiglie quali:

-   assemblea generale d’accoglienze per le classi prime

- assemblea di classe per la presentazione delle attività annuali e l’elezione dei rappresentanti degli organi collegiali

-   ricevimento generale pomeridiano per illustrare l’andamento didattico dei singoli alunni

-    ricevimento dei coordinatori per la consegna delle schede 

·          Qualora il bambino dovesse aver dimenticato il materiale a scuola dopo la fine della lezione, NON PUO’ PER NESSUN MOTIVO SALIRE E RECUPERARE IL MATERIALE nemmeno con il permesso della portineria o delle educatrici.

·        Ogni bambino è  responsabile del proprio materiale scolastico e non.

·       Gli alunni devono lasciare a casa tutto ciò che potrebbe essere causa di distrazione.

·       L’uso dei distributori presenti in veranda è riservato agli alunni della scuola secondaria; la scuola primaria fornisce una merenda per la pausa delle ore 10.10.

·        In caso di intolleranze/allergie alimentari è richiesto il certificato medico.

·        La scuola non è autorizzata alla somministrazione dei farmaci nemmeno in presenza di richiesta scritta dei genitori.

·        Tutti gli studenti  devono avere un abbigliamento adeguato che esclude canotte e shorts.

·       L’assistenza  ai bambini è prevista dalle ore 7.30 del mattino. Gli alunni che non usufruiscono del post-scuola escono entro le 16.15. Per motivi di sicurezza non è consentito a genitori e bambini di sostare oltre tale orario negli ambienti scolastici.

Su richiesta i bambini possono fermarsi a scuola fino e non oltre le 18.00.

I nostri partner